HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

mercoledì 23 gennaio 2013

Come si fanno le castagnole alla crema

Le castagnole alla crema, un'altra versione delle tante possibili di questi irresistibili dolci di Carnevale, che si preparano con un impasto da bigné, fritte oppure cotte in forno e si arricchiscono di una ricca crema Chantilly.
foto goeggless.com
Il risultato è un bignolino morbido, che fa scoppiare in bocca la morbidezza della crema. Potete aromatizzarla al rhum, alla vaniglia oppure a vostro gusto.


Ingredienti:
  • 250 ml di acqua 
  • 150 g di farina 
  • 100 g di burro 
  • 4 uova 
  • 30 g di zucchero 
  • sale q.b. 
  • 1 bustina di vaniglina 
  • zucchero a velo per decorare 
  • olio di oliva per friggere 
Per la crema Chantilly:
  • 500 ml di panna fresca 
  • 1 cucchiaio di rum o alcune goccde di estratto di vaniglia
  • 100 g di zucchero a velo
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 5 minuti
Occorrente: Pentola, padella, terrina, sbattitore, cucchiaio di legno, sac-à-poche, carta assorbente
Preparazione:
  • Mettete l'acqua in una pentola abbastanza grande e ponetela sul fuoco con lo zucchero, il burro e un pizzico di sale. Quando inizia a bollire, alzate un po' la fiamma, togliete dal fuoco e unite in un solo colpo tutta la farina, mescolando velocemente con il cucchiaio di legno. 
  • Rimettete la pentola sul fuoco e continuate a mescolare velocemente a fiamma bassa, finchè l'impasto si stacca dai bordi della pentola. Togliete dal fuoco e fate stiepidire. 
  • Quando l'impasto sarà stiepidito unite le uova, una per volta mescolando energicamente per incorporarle. 
  • In una padella o in un tegame mettete a scaldare abbondante olio. Quando è a temperatura trasferite l'impasto delle castagnole,  poco per volta nella sac-à-poche e poco per volta tuffatene nell'olio delle noci di impasto.
  • Scolate le castagnole con un mestolo forato quando saranno ben dorate e sistematele sulla carta assorbente poi trasferitele in un piatto grande.
  • Se volete invece cuocere le castagnole in forno, portate il forno a 220°, distribuite tante nocciole di impasto su una placca rivestita di carta forno e infornate per 20/25 minuti.
  • Quando avete cotto tutte le castagnole preparate la crema Chantilly e procedete poi alla farcitura una per una sempre con la sac-à-poche e la bocchetta a stella.
  • Per terminare spolverate le castagnole alla crema con lo zucchero a velo. 

Per la crema Chantilly
  • Mantenete la panna in frigo fino al momento di montarla insieme alla terrina e tenetele nel freezer gli ultimi 5 minuti. 
  • Prendete la panna e montatela con la frusta elettrica unendo il rhum o la vaniglia. Quando la panna è montata unite mano a mano lo zucchero a velo e termiante di montare. Deve essere montata a neve fermissima, ma attenzione a non farla scaldare troppo per non ridurla in burro.
  • Conservate le castagnole alla crema in frigo coperte fino al momento di servirle.
Se organizzi una festa, prepara anche le Mascherine dolci, golose e anche molto decorative.

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui

ANSA NEWS