Amazon PRIME DAY imperdibile !

HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

giovedì 8 agosto 2013

Come si fa la marmellata di albicocche speziata

La marmellata di albicocche speziata è una delle confetture di frutta che preferisco. Innanzitutto perchè le albicocche sono un frutto pieno di qualità per la salute e con un sapore fantastico che non subisce grandi variazioni in cottura, dando anzi il meglio di sè.

Si prepara senza difficoltà perchè non c'è da far altro che eliminare il nocciolo centrale ed è una marmellata particolarmente indicata durante la stagione invernale, sia come rinforzante, sia per qualche disturbo intestinale.
Infine perchè questa versione speziata è una mia ricetta personale particolarmente riuscita. Provatela e fatemi sapere.
Ingredienti: (per 1 barattolo grande o 2 da 330 g)
  • 1,5 Kg di albicocche ben mature (meglio se Bio)
  • zucchero o fruttosio (metà del peso della frutta cotta)
  • succo di 1 limone
  • 1 cucchiaino di miscela di Tahiti in polvere (*)
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 15+30
Occorrente: Pentola,  passaverdure o pimer, bilancia,barattoli di vetro con tappo ermetico

Tutti i dettagli per preparare in casa marmellate e confetture li trovate qui: come si fa la marmellata in casa

Preparazione:
(*)La miscela di Tahiti è una miscela di spezie in polvere già pronta che potete facilmente acquistare in un negozio di spezie e utilizzare in tutte le preparazioni di dolci. La composizione è : scorza di limone, vaniglia di Tahiti, cardamomo, macis. 
Se non la trovate potete prepararvela utilizzando gli ingredienti che vi ho indicato in queste proporzioni: scorza di 1/2 limone disidratata+1 cm di baccello di vaniglia di Tahiti+1 seme di cardamomo+1 pezzetto di macis. Tritate tutto insieme molto finemente.
  • Lavate bene le albicocche e mettetele intere in una pentola. Irroratele con il succo di limone e mettete sul fuoco a fiamma bassa semicoperte.
  • Quando sono morbide (ma non spappolate) togliete dal fuoco, eliminate delicatamente i noccioli e passate con il passaverdure o con il pimer per ottenere una purea grossolana.
  • Pesate la purea di albicocche e unite metà del peso di zucchero (io ne aggiungo il 40%) e un cucchiaino di miscela di Tahiti.
  • Rimettete tutto nella pentola e di nuovo sul fuoco a fiamma bassa, fino a quando la marmellata di albicocche non si addensa. Mescolate ogni tanto con un cucchiaio di legno. Io normalmente non utilizzo pectina. Potete aggiungerne se preferite una consistenza molto densa o in alternativa, potete aggiungere una fetta di mela in cottura.
  • Togliete dal fuoco e versate subito nei barattoli sterilizzati. Chiudete bene e rovesciate i barattoli sottosopra fino a quando saranno raffreddati.
  • Rovesciate di nuovo al dritto, attaccate un'etichetta con la data e gli ingredienti e conservate la marmellata di albicocche speziata in un luogo fresco e asciutto.


Un negozio dove potete trovare la miscela di Tahiti e acquistarla anche on-line è l'Emporio delle spezie e questo è il sito: www.emporiodellespezie.com 

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui