Amazon PRIME DAY imperdibile !

HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

mercoledì 13 marzo 2013

Quaresimali glassati senza cottura

I quaresimali glassati sono dolcetti molto golosi che si preparano senza cottura e si possono glassare sia con lo zucchero che con il cioccolato.

Come abbiamo già visto in altre ricette (puoi trovarle cliccando qui) la caratteristica fondamentale dei quaresimali è che non contengono farina nè uova e quindi sono perfetti anche per chi è intollerante al glutine.
Potete scegliere una forma di ciambellina, oppure fare tante piccole palline. 
Ingredienti: 
  • 250 g di farina di mandorle (o mandorle pelate)
  • 200 g di zucchero a velo
  • alcune gocce di estratto di vaniglia
  • 150 g di cioccolato fondente (o bianco o al latte)
in alternativa potete glassare con una glassa di zucchero preparata con 125 g di zucchero a velo + 50 ml di acqua  
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 15 minuti
Occorrente: Terrina, carta forno, pentolino
Preparazione:
Se utilizzate le mandorle pelate frullatele molto finemente con il mixer fino a ridurle in polvere ma fate diverse pause in modo che non si scaldino.

  • In una terrina frullate o lavorate insieme lo zucchero a velo, la farina di mandorle e l'estratto di vaniglia aggiungendo 1 cucchiaio d'acqua per amalgamare. Lavorate fino ad avere un composto omogeneo e abbastanza consistente.
  • Lavorate l'impasto con le mani formando tante palline, oppure fatene dei mucchietti e ricavatene tante ciambelline utilizzando un coppapasta.
  • Sistemate i quaresimali mano a mano che li preparate, su un foglio di carta forno spolverato di zucchero a velo.
  • Lasciate riposare qualche ora. Devono asciugarsi.
  • Fondete il cioccolato in un pentolino e quando è completamente fuso colatelo sui quaresimali e lasciate sulla carta forno finchè il cioccolato sarà consolidato.
Se necessario ripetete l'operazione, colando un altro strato di cioccolato (o di glassa di zucchero).

2 commenti:

  1. non riesco a resitere alla tentazione quando mi capita di averli!!

    ora me li preparerò da sola.... e sarà la fine!!

    :-)

    RispondiElimina
  2. per ora io mi accontenterei se le persone scrivessero i commenti non solo per fare pubblicità alle proprie pagine. ma così pare è la rete

    RispondiElimina

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui