HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

giovedì 4 ottobre 2012

Il pane dei morti messicano. Ricette dal mondo

Il pane dei morti messicano è un pane molto speciale. anche bello da vedere, che viene preparato in Messico per la festa dei defunti e si può trovare in tutte le panetterie e le pasticcerie locali in quella giornata. In spagnolo ovviamente lo chiamano 'pan de muerto' ma, come vedete il suo aspetto è vivissimo.

Il pane dei morti messicano è un pane dall'impasto semplice, non ha ripieni o frutta come quello italiano (trovate la ricetta qui : pane dei morti) ma è molto profumato e ha un gusto impreziosito dai semi di anice.
All'esterno il pan de muerto si spolvera con dello zucchero a velo o in granelli e si può spennellare con uno sciroppo all'arancia per renderlo lucido.

Ingredienti: (per 1 pane grande o 5 piccoli)

  • 620/680 g di farina 00
  • 125 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 4 uova
  • 120 ml di latte
  • 120 ml di acqua
  • 1 cubetto di lievito di birra (25 g)
  • 6 g di sale
  • 1 cucchiaio di semi di anice
per lo sciroppo all'arancia
  • 100 g di zucchero
  • 60 g di scorza di arancia grattugiata
  • 80 ml di succo d'arancia (spremuta)
Difficoltà: media
Tempo di preparazione: 30 minuti+lievitazione
Tempo di cottura: 30/40 minuti
Occorrente: Pentolino, terrina, pellicola trasparente, pennello, placca da forrno
Preparazione:

  • In un pentolino fate scaldare a fiamma bassissima il burro il latte e l'acqua. Devono essere caldi  ma non bollenti. Circa 35/38°. Togliete dal fuoco. 
  • In una terrina molto grande mescolate insieme 200 g di farina, il sale, lo zucchero, i semi d'anice. Sciogliete il lievito nel pentolino e quando schiuma unitelo lentamente nella terrina. Lavorate con una forchetta per amalgamare. 
  • Unite le uova una alla volta, aggiungendo l'uovo successivo solo quando il precedente è completamente amalgamato. 
  • Aggiungete poco per volta altri 300 g di farina continuando a lavorare, fino ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso. 
  • Trasferite l'impasto sul piano pulito e leggermente infarinato e continuate a lavorare con le mani finchè sarà liscio e omogeneo. (circa 10 minuti)
  • Rimettetelo nella terrina leggermente unta con un filo di olio (di mais o girasole), coprite la terrina con la pellicola trasparente e fate riposare in un luogo tiepido finchè la pasta raddoppia il volume.
  • Trascorso il tempo riprendete l'impasto del pane e lavoratelo per qualche minuto con le mani sul piano infarinato e le mani leggermente unte. Ricavate un pezzo dall'impasto con cui farete le parti di decorazione, date la forma di una pagnottina schiacciata alla parte più grande e sistematela su una placca da forno, rivestita di carta forno.
  • Accendete il forno a 180° statico.
  • Con la pasta modellate 4 strisce allungate, come vedete nella foto e una pallina che metterete al centro del pane dei morti.


  • Sistemate le strisce e la pallina infornate in forno già caldo e fate cuocerre per circa 40 minuti. Il pane dei morti messicano deve risultare sfogato e dorato. 
  • Nel frattempo preparate lo sciroppo all'arancia mettendo in un pentolino lo zucchero, la scorza e il succo d'arancia. Portate fino al punto di ebollizione poi togliete dal fuoco. Poi filtrate.
  • Sfornate e spennellate subito il pane dei morti con lo sciroppo all'arancia.
  • Lasciate raffreddare e poi spolverate con lo zucchero a velo.


  • foto: www.petras-brotkasten.de - whatscookingamerica.net - mexicanfood.com

    0 commenti:

    Posta un commento

    Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

    Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui

    ANSA NEWS